Privacy

Gentili utenti,

desideriamo informarvi che il Regolamento UE n. 679/2016, Sezione 2 “Informazione e Accesso ai dati personali” prevede la tutela delle persone e di altri soggetti rispetto al trattamento dei dati personali.

Secondo la normativa indicata, tale trattamento sarà improntato ai principi di correttezza, liceità e trasparenza e di tutela della Vostra riservatezza e dei Vostri diritti.

Giulio Biagiotti  www.andrologiaonline.net

Vi informa in merito a quanto segue:

 

TITOLARE E RESPONSABILE DELLA PROTEZIONE DATI

Il titolare del trattamento è Giulio Biagiotti – Via Pian della Genna 19  – 06128 – Perugia – Italia

Il Responsabile della protezione dati (RPD) è il Dott. Giulio Biagiotti

 

FINALITA’ DEL TRATTAMENTO

I dati che Vi riguardano verranno trattati per le seguenti finalità:

– invio di news informative riguardanti i nostri servizi;

– adempimento di obblighi legali e/o contrattuali.

 

MODALITA’ DEL TRATTAMENTO DEI DATI

Il trattamento sarà effettuato con le seguenti modalità:

strumenti manuali, informatici e telematici con logiche strettamente correlate alle finalità di cui sopra e, comunque, al fine di garantire la sicurezza e la riservatezza dei dati stessi. I dati possono essere anche esposti sottoforma cartacea.

 

COMUNICAZIONE E DIFFUSIONE

I Vostri dati personali saranno trattati da persone autorizzate interne alla nostra Azienda, e potranno essere comunicati ai nostri consulenti fiscali e collaboratori per l’espletamento di obblighi di legge o di contratto. I Vostri dati personali non saranno in alcun modo oggetto di diffusione.

 

PERIODO DI CONSERVAZIONE DEI DATI PERSONALI

Si informano gli interessati che i dati verranno conservati per un periodo di tempo previsto dalla normativa in materia.

 

TRASFERIMENTO DEI DATI

I dati personali sono conservati su server ubicati all’interno dell’Unione Europea. Resta in ogni caso inteso che il Titolare, ove si rendesse necessario, avrà facoltà di spostare i server anche in Paesi Extra-UE. In tal caso il titolare assicura sin d’ora che il trasferimento dei dati extra UE avverrà in conformità alle disposizioni di legge applicabili, previa stipula delle clausole contrattuali standard previste dalla Commissione Europea.

Informativa sul trattamento dei dati personali

 

DIRITTI DEGLI INTERESSATI

Si informano gli interessati che hanno il diritto di chiedere al titolare del trattamento l’accesso ai dati personali e la rettifica o la cancellazione degli stessi o la limitazione del trattamento che li riguardano o di opporsi al loro trattamento, oltre al diritto alla portabilità dei dati. Si informano altresì gli interessati che hanno il diritto di revocare il consenso in qualsiasi momento senza pregiudicare la liceità del trattamento basata sul consenso prestato prima della revoca.

Si informano gli interessati dell’assenza di un processo decisionale automatizzato o di profilazione.

Giulio Biagiotti

Perugia

24 maggio 2018

 

Il Titolare del Trattamento

(legale rappresentante)




Le Patologie dell’apparato genitale maschile

 

  • deficit dell’ottenimento o del mantenimento dell’erezione
  • Induratio Penis Plastica o malattia di la Peyronie
  • Prostatiti e Vescicoliti
  • Eiaculazione precoce, ritardata, dolorosa
  • Malattie sessualmente trasmesse MST
  • Ansia da prestazione o da inadeguatezza dei genitali
  • Sviluppo sessuale precoce e ritardato
  • Il Varicocele, l’invitato sopravalutato
  • I Tumori del testicolo
  • Recupero dell’attività sessuale dopo prostatectomia



Esame seminale -spermiogramma- Istruzioni

l’esame seminale, lo spermiogramma, è un’analisi apparentemente banale che tuttavia si presta ad una moltitudine di errori di laboratorio. Ciò porta, inevitabilmente, ad errori interpretativi che si riflettono a cascata sulla situazione biologica ed emotivo-affettiva del paziente e possono, in alcuni casi, essere motivo di contenzioso medico-legale.

Le consigliamo, pertanto, di scegliere un laboratorio di analisi specializzato che utilizzi le linee guida dell’OMS (Organizzazione Mondiale della Sanità – WHO) edite nel 2010
. La non utilizzazione da parte del laboratorio di questo standard di riferimento comporta un’alta probabilità di interpretazioni fuorvianti.

Per una corretta esecuzione dell’esame le consigliamo di attenersi alle istruzioni sotto riportate.

Astinenza tra due e sette giorni (significa che dovrà eseguire l’esame non prima di due giorni e non più di sette dall’ultima volta che ha avuto un emissione di sperma).
Chiami per tempo il laboratorio per prenotare l’esame e fissi un orario. Tenga la richiesta a portata di mano, a volte sono richiesti ulteriori esami. In genere i laboratori specializzati dispongono di una camera dedicata e cercano di programmare i passaggi dei pazienti.
Qualora il laboratorio consenta all’esecuzione della raccolta a casa (cosa non sempre ottenibile per problemi medico-legali), tenga presente che dovrà consegnare il campione entro circa un’ora dall’eiaculazione e dovrà fare in modo che la temperatura di trasporto sia compresa tra 25 e 37° C. In pratica chiuda bene il contenitore e lo porti sotto ai vestiti, il calore corporeo è sufficiente.
Si faccia consegnare un contenitore dal laboratorio oppure, qualora ciò non sia possibile ne acquisti uno in Farmacia di quelli per le Analisi delle urine.
Prima della “raccolta” si lavi bene le mani e i genitali con acqua e sapone. Dovrà fare da solo, qualsiasi intervento esterno può pregiudicare l’analisi.
Apra il contenitore all’ultimo momento e controlli se tutto il liquido è andato nel contenitore. Se ciò non fosse avvenuto lo segnali al momento della consegna.
Compili e applichi l’adesivo sul corpo del contenitore, non sul coperchio. Deve indicare nome, cognome, giorni di astinenza e orario di emissione. Alcuni laboratori vogliono anche il nome della consorte.




Prenota ONLINE la Tua Visita

Giulio Biagiotti Andrologo